AIAB Umbria AIAB UMBRIA associazione italiana per l’agricoltura biologica

Menu header:

Home  |  Contatti

Sei in :   Home  /  News  /  AIAB Newsletter Aprile 2021

06/04/2021

AIAB Newsletter Aprile 2021

MO.RE.BIO, si comincia con l'Irlanda: 10 posti per giovani studenti, c'è tempo fino al 23 aprile per la domanda
I primi 10 studenti partiranno presto per l'Irlanda grazie al progetto MO.RE.BIO nell’ambito del Programma Erasmus Plus, rivolto a 100 neodiplomati italiani presso Istituti Tecnico-Professionali con indirizzi in “Agraria” e “Amministrazione, Finanza e Marketing” e Licei delle Scienze Umane con opzione Economico-Sociale localizzati in tutta Italia. Avranno l'opportunità di svolgere tirocini formativi della durata di 4 mesi ciascuno.

Continua a leggere

Nel solco di Franco Travaglini

di Cristina Micheloni

AIAB lo ha avuto come compagno nel proprio cammino come militante, come socio, come amico e ottimo sparring partner nelle discussioni, nonché come direttore della propria rivista, Bioagricultura, dal 2000 al 2010.
Il 24 marzo Franco ci ha lasciati, ma resta vivo e presente in tutti coloro che lo hanno conosciuto.

Continua a leggere

PAC e Piano Strategico Nazionale: AIAB audita alla Camera
Grandissima preoccupazione è stata espressa da AIAB in chiusura dell’audizione alla Camera (XIII Commissione Agricoltura) su PAC e Piano Strategico Nazionale, che si è svolta lo scorso 6 aprile, nella quale l’Associazione Italiana dell’Agricoltura Biologica si è espressa sulla situazione del settore.


Continua a leggere

ARI, AIAB e USB lanciano petizione sul mancato rispetto italiano delle disposizioni sugli OGM
Lo scorso 30 Marzo 2021, ARI Associazione Rurale Italiana, AIAB Associazione Italiana Agricoltura Biologica e USB Unione Sindacale di Base hanno presentato alla Commissione per le Petizioni del Parlamento europeo una petizione che richiama le responsabilità del Governo italiano nel mancato rispetto delle disposizioni relative ai “nuovi” OGM.


Continua a leggere 

Olivicoltura tra polli e asparagi. Se ne parla il prossimo 21 aprile
Aumentare produttività e reddito in olivocoltura tramite consociazioni. Se ne parla il prossimo 21 aprile alle 18:00, insieme ad Adolfo Rosati, del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (CREA) – Spoleto, in un incontro organizzato da AIAB, nell’ambito di Sustain Olive e PRIMA.


Continua a leggere 

Ok Net Ecofeed, i risultati di 3 anni di lavori e le  pubblicazioni on line
Il progetto triennale Ok net ecofeed, che mira a raggiungere l’obiettivo del 100% di utilizzo di mangimi biologici e locali, lascia risultati scientifici importanti e molte pubblicazioni nella piattaforma Organic Farm Knowledge.


Continua a leggere


PPILOW, benessere animale negli allevamenti avicoli e suinicoli
Se sei un esperto di gestione e benessere animale e di allevamenti avicoli e suinicoli biologici e vuoi confrontarti e portare la tua esperienza, puoi contattarci. Sono infatti in partenza nuovi incontri tra gruppi di esperti PPILOW che saranno cruciali per indirizzare le future fasi di ricerca.


Continua a leggere
 

Organic Farm Knowledge: On line i 7 giorni di incontri della ORFC
Sulla piattaforma Organic Farm Knowledge sono online tutti i video relativi alla Oxford Real Farming Conference (ORFC) la conferenza che si è svolta a gennaio 2021 e che ha collezionato 150 ore di lavori.


Continua a leggere

Su Organic Farm Knowledge la nuova piattaforma video sulle buone pratiche di transizione
Lanciata EcoAgTube una nuova piattaforma per ospitare e condividere video dedicati alla vita verde e ai sistemi alimentari sostenibili.


Continua a leggere

Continua a leggere PAN e viticoltura: strategie complesse per ridurre i fitofarmaci. Le viti NBT non sono la soluzione

Un’agricoltura biologica innovativa e di qualità è possibile e imposta le proprie strategie sulla conoscenza profonda dell’agroecosistema e delle interazioni tra ambiente e pianta mettendo in campo azioni coordinate. Di questo si è parlato nel Webinar che AIAB ha organizzato venerdì 26 marzo facendo il tutto esaurito. Autorevoli relatori si sono confrontati facendo un focus sulla viticoltura biologica di qualità. Al tavolo virtuale coordinato da Cristina Micheloni hanno partecipato Elisa D’Aloisio, Manuela Giovannetti, Salvatore Ceccarelli e Mario Fregoni.


Continua a leggere

Il mondo del bio scrive a Draghi: “investire sul biologico per la transizione ecologica
Una lettera al Presidente del Consiglio Draghi e al Ministro Patuanelli per chiedere di allineare l’Italia alle strategie di transizione ecologica dell’Unione europea. AIAB, Assobio, Associazione per l’Agricoltura Biodinamica e FederBio hanno inviato lo scorso 30 marzo una lettera al Presidente Mario Draghi e al Ministro Patuanelli per chiedere che lo sviluppo del biologico costituisca un elemento centrale della transizione ecologica del sistema agricolo e alimentare. 


Continua a leggere


Biodistretto sociale Infrastruttura Agroecologica e Sviluppo economico sostenibile_6 aprile
AIAB Puglia è promotore del progetto Cu.Bi.Co. un processo partecipativo che mira a co-progettare il Biodistretto Sociale dell’Alta Murgia.
Il ciclo di incontri formativi prosegue il 6 aprile con il webinar gratuito dal titolo: Biodistretto sociale Infrastruttura Agroecologica e Sviluppo economico sostenibile. Iscrizione obbligatoria.


Continua a leggere


Piano UE per il biologico: “L’Europa ha capito che non c’è alternativa allo sviluppo del biologico. Ora tocca all’Italia”
E’ ora che l’Italia alzi l’asticella. Lo chiede AIAB a seguito della presentazione del Piano europeo sul biologico da cui è emerso un forte sostegno della Commissione nei confronti del settore.


Continua a leggere

AIAB, Associazione Biodinamica e FederBio denunciano: il biologico trascurato dal Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza
AIAB, Associazione per l’Agricoltura Biodinamica e FederBio esprimono grande delusione poiché le richieste del mondo biologico non sono state accolte nel parere sul PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e resilienza) espresso dalle Commissioni Agricoltura della Camera e del Senato.

Continua a leggere

Il bio deve essere la colonna portante del Piano Strategico Nazionale
Il bio deve essere la colonna portante del Piano Strategico Nazionale. Senza se e senza ma. E’ questa la richiesta che AIAB fa al ministro Patuanelli sulla questione PAC e sostenibilità. La posizione è stata espressa nel corso del webinar dello scorso 19 marzo dal titolo “PAC e sostenibilità: il ruolo strategico degli ecoschemi”.


Continua a leggere

Nasce a Bergamo “Funky GAL 2, il primo sportello del biologico”
“Funky GAL 2, il primo sportello del biologico” è il nuovo progetto promosso dal Bio-Distretto dell’Agricoltura Sociale di Bergamo che promuoverà la cultura del biologico e dell’alimentazione sana e sostenibile e fornirà uno strumento di sviluppo per le aziende agricole.


Continua a leggere

La nuove versione del disciplinare Bio Eco Cosmesi AIAB: Cosa cambia.
Le novità del Disciplinare Bio Eco Cosmesi AIAB riguardano sostanzialmente due ambiti: il testo del disciplinare e l'allegato.
Sul sito di AIAB è possibile leggere e scaricare i nuovi documenti.


Continua a leggere

Poultrynsect: larve di insetti vivi per polli bio. Webinar il 12 aprile
Il progetto Poultrynsect, supportato anche da AIAB, mira a testare gli effetti di un ingrediente alimentare innovativo (larve di insetti) per polli biologici a crescita lenta per consentire una produzione di carne sostenibile e per migliorare il benessere degli animali. Se ne parla il prossimo 12 aprile.


Continua a leggere

[ leggi tutte ]

Copyright 2021 AIAB UMBRIA

San Mariano di Corciano
c/o Centro Commerciale IL GIRASOLE
Via Aldo Moro 40/44 - 06073 Perugia

P. I. 02754690549

Menu footer:

Privacy  |  Contatti  |  Diventa socio  |  Chi siamo  |  Cookie Policy