AIAB Umbria AIAB UMBRIA associazione italiana per l’agricoltura biologica

Menu header:

Home  |  Contatti

Sei in :   Home  /  News  /  La forza di Aiab scaturisce dalle scelte delle persone che decidono di aderire

21/03/2022

La forza di Aiab scaturisce dalle scelte delle persone che decidono di aderire

La forza di Aiab scaturisce dalle scelte delle persone che decidono di aderire

La forza dell’Aiab scaturisce dalle scelte delle persone che, anno dopo anno, decidono di associarsi, condividendo e sostenendo un progetto che vede produttori e consumatori nella stessa associazione, dalla stessa parte.

Per l’esperienza maturata in Umbria questo significa non solo rinnovare il tesseramento (15 euro ordinario, 25 sostenitore) ma anche promuovere nuove adesioni con una sorta di “passaparola” pratico riferito soprattutto al Godo, il nosto gruppo d’acquisto: presentare un/una nuovsocifa scattare uno sconto del 10% sull’ammontare della spesa effettuata proprio in coincidenza della nuova entrata.

Il 2022 si presenta carico di incognite: il riscaldamento globale con le mutazioni del clima (che hanno ricadute pesanti sulla produzione agricola) è stato messo in ombra dallinvasione militare dell’Ucraìna con tutte le implicazioni che una nuova guerra scarica sull’Europa. Senza dimenticare gli altri 29 conflitti armati nel resto del pianeta…

Davanti a questo scenario si conferma la giustezza di tutte le indicazioni emerse in più di 30 anni dal movimento per la produzione agricola sana, buona, etica, di prossimità che Aiab guida da sempre.

La riduzione dell’impatto sul sistema vivente della Terra è la linea politica e culturale dell’Associazione e delle persone aderenti.

Il riconoscimento del giusto compenso a chi produce è un elemento senza cui non si potrà mai mettere mano a un riequilibrio nella distribuzione delle risorse, ancor meno in una società industrializzata come quella italiana che, però, non ha ancora ripudiato le radici della sua appartenenza alla civiltà mediterranea.

Al contrario siamo davanti a trasformazioni determinate da più fattori: la moltiplicazione delle esperienze di agricoltura biologica e dei gruppi di acquisto solidale che ne sono il portato naturale, la condivisione dei saperi (come quella delle sementi), il recupero dell’alta collina e della montagna a rischio di spopolamento.

Un processo silenzioso quanto profondo che interpella le scelte di ogni persona capace di coglierlo acuendo lo sguardo e impegnandosi nella collaborazione.


[ leggi tutte ]

Copyright 2022 AIAB UMBRIA

San Mariano di Corciano
c/o Centro Commerciale IL GIRASOLE
Via Aldo Moro 40/44 - 06073 Perugia

P. I. 02754690549

Menu footer:

Privacy  |  Contatti  |  Diventa socio  |  Chi siamo  |  Cookie Policy